A corto di vino – Presentati i video degli studenti dell’Università di Siena

Il 24 aprile all’interno di Orcia Wine Festival in programma a San Quirico d’Orcia (SI)

“A CORTO DI VINO”, GLI STUDENTI DELL’UNIVERSITA’ DI SIENA METTONO L’ORCIA IN VIDEO

Questi i video realizzati:

Poggio Grande (a.a. 2015/2016):https://www.youtube.com/playlist?list=PLpevn21wy6GvBDZ-Gg6-o3G5HEmp-18ZL

Capitoni (a.a. 2015/2016):https://www.youtube.com/playlist?list=PLpevn21wy6GtIM1ecp6EbLmb3l-zzAHQI

SassodiSole (a.a. 2015/2016):https://www.youtube.com/playlist?list=PLpevn21wy6GuUnZz0ONWtgtuXmzCgYUQC

Castelnuovo Tancredi (a.a. 2015/2016):https://www.youtube.com/playlist?list=PLpevn21wy6GvZg2fYYbNF-Rqv-V_FKBvB

imageIl progetto:

Oltre quaranta ragazzi di tutto il mondo hanno ambientato i loro lavori all’interno delle cantine di Orcia per raccontare la storia di un territorio

Realizzare cortometraggi ambientati all’interno delle cantine di vino Orcia attraverso i quali raccontare la storia di un territorio e del suo vino, la Val d’Orcia. E’ quanto hanno effettuato oltre quaranta studenti italiani e stranieri (alcuni provenienti da Brasile, Iran e Spagna) che hanno partecipato oggi alla rassegna “A corto di vino” organizzato all’interno dell’Orcia Wine Festival in programma a San Quirico d’Orcia (SI) dal 22 al 25 aprile. Gli studenti del Corso di Comunicazione Digitale tenuto dal prof. Maurizio Masini dell’Università di Siena sono stati così chiamati a realizzare dei cortometraggi per far conoscere un territorio patrimonio mondiale dell’Umanità, diventando “ambasciatori” delle bellezze delle terre di Siena nei loro Paesi di origine.

Il corso universitario in laurea Magistrale in Strategie e Tecniche della Comunicazione presso il Dipartimento di Scienze Sociali Politiche e Cognitive, che prevede la realizzazione di video digitali per la promozione del territorio, si è svolto quest’anno con il sostegno del Consorzio Vino Orcia e dell’Amministrazione comunale.

I corti sono stati ambientati nelle aziende agricole Tenuta Castelnuovo Tancredi di Buonconvento, Poggio Grande di Castiglione d’Orcia, SassodiSole di Montalcino e Capitoni Marco di Pienza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...